L’offerta formativa comprende i percorsi che assolvono il diritto-dovere di istruzione e formazione professionale, ma anche la formazione post-obbligo formativo, l’alta formazione, la formazione per il conseguimento delle qualifiche professionali, nonché le attività destinate a soggetti non più in obbligo formativo, occupati, in cassa integrazione e mobilità, inoccupati, inattivi e disoccupati.


Obbligo formativo/Obbligo di istruzione e percorsi di istruzione e formazione professionale

Questo comprende i servizi di formazione volti all’assolvimento del diritto dovere all’istruzione e formazione o fino al conseguimento di una qualifica professionale ed i percorsi di formazione esterna all’impresa, per l’apprendistato svolto tra i 16 ei 18 anni di età, di cui all’art. 48  del Dgls. 276/2003.


Formazione superiore

Comprende la formazione post obbligatoria, l’istruzione e la formazione tecnica superiore, l’alta formazione relativa agli interventi all’interno e/o successivi ai cicli universitari e la formazione esterna all’impresa, per gli apprendisti di cui all’art. 50 del Dlgls.276/2003.


Formazione continua

Comprende la formazione destinata a soggetti occupati, in cassa integrazione guadagni e mobilità, o sospesi, nonché la formazione esterna all’impresa per gli apprendisti, di cui all’art. 49 del D.lgs. 276/2003.


Formazione a distanza (FAD)

La formazione FADFormazione A Distanza – consente agli allievi di accedere a diversi percorsi di formazione, attraverso un dispositivo connesso ad Internet, anche in assenza del docente. La FAD di terza generazione, in modalità E-learning, si avvale delle reti telematiche, grazie alle quali non è più l’utente a dirigersi verso la formazione, ma è la formazione a plasmarsi in base alle esigenze e alle conoscenze dell’utente. Nello specifico, la FAD con E-learning si fonda su una piattaforma tecnologica denominata “Learning Management System (LMS)”, con la quale si articola e si monitora il percorso di apprendimento online.